Pensieri Proibiti

silloge poetica di Elena Nemes Ciornei


Ruscello in Val Roja, acquerello di Ida Tentolini: La copertina di Pensieri Proibiti (Ganduri Interzise) la raccolta poetica di Elena Nemes Ciornei
In copertina: Ruscello in Val Roja, acquerello di Ida Tentolini

La porta che questo libro apre è quella dell’intimità della percezione.

Gli aspetti più reconditi, nascosti, quelli che noi stessi ci sforziamo di tacitare, per far sì che non arrivino in superficie, a turbare, a turbarci.

 

Quella che Elena Nemes Ciornei compie in questo suo viaggio poetico è proprio un’operazione di sdoganatura del proprio sentire più profondo, che ci viene offerto con sincerità e totale trasparenza. Senza filtro. Ed è questa immediatezza del sentire che ci avvicina all’autrice, perché tutti, come lei, intimamente pensiamo che, dopo tanta pioggia presa, anche noi ci meritiamo un arcobaleno.